Dopimg: quattro anni di stop a Mornati

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Quattro anni di squalifica a Niccolò Mornati: e’ la decisione della prima sezione del Tribunale nazionale Antidoping di Nado Italia, che ha fermato il canottiere azzurro con decorrenza 6 aprile scorso, fino al 5 febbraio 2020. Mornati, fratello del capodelegazione azzurro a Rio 2016, fu trovato positivo a un controllo a sorpresa in Sudafrica e l’annuncio fu fatto dal presidente del Coni Giovanni Malagò in una conferenza stampa convocata d’urgenza. Mornati era qualificato per Rio nel due senza ma era gia’ stato sospeso in via cautelare. Ora la sentenza del Tna, che ha anche condannato l’atleta alle spese del procedimento, 378 euro.

Condividi: