Francia: la sfida di Macron a Hollande

(ANSA) – PARIGI, 12 LUG – Contestatori e polizia in assetto antisommossa fuori, platea gremita dentro e decine di militanti sul palco a raccontare le loro storie. Mezza Parigi è radunata stasera intorno alla Maison de la Mutualité, teatro del primo meeting del movimento creato dal ministro dell’Economia Emmanuel Macron, En Marche, sfidante in pectore del presidente francese Francois Hollande. Potenziali alleati politici e giovani aderenti entusiasti, ma anche rappresentanti di associazioni hanno sfilato sul palco, in un’atmosfera a metà tra l’evento aziendale e la convention politica americana, che ha lasciato un po’ deluso chi si aspettava formule e linguaggi inabituali. Poi sul palco è arrivato il grande protagonista, accolto da una standing ovation. “Siamo più di tremila stasera, e molti se ne sono dovuti andare perché non c’era più posto. Mi scuso, ma ne faremo altri – ha detto – Siamo in marcia, è fatta, siamo un gruppo grande, forte, volontario, di tutti quelli che vogliono semplicemente cambiare il Paese”.

Condividi: