Scontro treni: Boldrini, fare rapidamente chiarezza su cause

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – “In questo momento di sgomento e dolore il nostro Paese deve anzitutto stringersi attorno a coloro che hanno perso familiari e amici. E dobbiamo altresì rivolgere un sincero ringraziamento a quanti si stanno prodigando nelle operazioni di soccorso e di assistenza alle vittime. Allo stesso tempo occorre, come ha ribadito ieri il Presidente della Repubblica, fare piena luce, in tempi rapidi, sulle cause di questa inammissibile tragedia, sulle responsabilità individuali come pure sulle carenze infrastrutturali”. Così la presidente Laura Boldrini commemorando nell’aula della Camera le vittime dello scontro dei treni in Puglia, alle quali l’emiciclo ha dedicato un minuto di silenzio.

Condividi: