Cc recuperano libri rubati da Biblioteca Bandiniana Fiesole

(ANSA) – FIRENZE, 13 LUG – Un centinaio di antichi volumi a stampa (in gran parte cinquecentine e volumi del seicento) rubati dal Fondo Antico della Biblioteca Bandiniana di Fiesole (il furto fu scoperto e denunciato nel settembre del 2009) sono stati ritrovati dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Firenze. Le tre persone ritenute responsabili, in concorso tra loro ed a vario titolo, di ricettazione, riciclaggio, illecita esportazione di beni culturali, contrabbando, sono indagati. Grazie al monitoraggio del commercio di beni culturali effettuati dal nucleo di tutela patrimonio culturale e grazie alla sinergia con le varie componenti del Mibact, è stato accertato che un esercizio commerciale prevalentemente operante sul web aveva posto in vendita online alcuni di quei libri. Nel corso delle indagini è stato inoltre identificato il ricettatore, un aretino frequentatore di fiere e mercatini specializzati. I militari hanno proceduto al recupero dei libri uno dei quali arrivato fino in Texas.

Condividi: