Usa inviano marines in Sud Sudan

(ANSA) – IL CAIRO, 13 LUG – Gli Stati Uniti hanno schierato 40 truppe aggiuntive in Sud Sudan per proteggere l’ambasciata americana nella capitale Juba, ma anche per permettere ai propri connazionali di lasciare in sicurezza il Paese dopo gli scontri violenti dei giorni scorsi. Lo ha riferito la rete Abc. Una quarantina di marines sono giunti ieri a Juba per “proteggere l’ambasciata Usa e rafforzare la sua sicurezza”, ha riferito il portavoce del comando delle forze americane in Africa (Africom).

Condividi: