Hillary arretra, Trump avanti in Florida

(ANSA) – NEW YORK, 13 LUG – Hillary Clinton perde terreno negli ‘swing state’, gli stati in bilico. E’ quanto emerge da un sondaggio di Quinnipac. La candidata democratica vede svanire il vantaggio che aveva su Donald Trump in Florida solo un mese fa e ora lo segue con il 39% a fronte del 42% del tycoon. Trump è in testa anche in Pennsylvania, dove ha il 43% delle preferenze contro il 41% di Clinton, un mese fa Hillary era in vantaggio con il 42%. In Ohio Hillary e Trump sono testa a testa con il 41%.

Condividi: