Calcio: Samp, Ferrero-Cassano si discute addio

(ANSA) – GENOVA, 13 LUG – Incontro in serata tra Antonio Cassano e il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero per definire il futuro del fantasista che, in blucerchiato, ha ancora un anno di contratto. Cassano, che non rientrerebbe nei progetti della società, ha due strade davanti: o accettare di avere un ruolo marginale per giocare solo quando c’è la necessità di un trequartista con le sue caratteristiche tecniche oppure potrebbe accettare la risoluzione del contratto e una buonuscita da parte della società per evitare di diventare il quinto di reparto dietro a Budimir, Muriel, Quagliarella, Schick. Una partenza a parametro zero potrebbe più facilmente favorire il passaggio di Cassano a un’altra società. Crescono intanto le firme raccolte on line tra i tifosi per far rimanere Fantantonio, che proprio ieri ha compiuto 34 anni, firme che in giornata hanno raggiunto quota 2 mila.

Condividi: