Isis: Afghanistan, distrutta radio in raid drone Usa

(ANSA) – KABUL, 14 LUG – Una radio dell’Isis è stata distrutta ieri durante un raid di un drone Usa nell’Afghanistan orientale. Lo riferisce oggi il portale di notizie Khaama Press. Fonti locali hanno precisato che l’emittente è stata individuata e distrutta nell’area di Kharawa del distretto di Achin. Da parte sua il portavoce del governo provinciale, Ataullah Khogyani, ha indicato che in un secondo raid nell’area di Momand Dara i missili di un drone hanno causato la morte di almeno 12 seguaci del ‘Califfo’ Abu Bakr al Baghdadi. Nel febbraio scorso in simili operazioni i drone operati dalla Cia avevano già distrutto l’emittente dell’Isis una prima volta uccidendo anche 29 militanti del gruppo che cerca di consolidare nel distretto di Achin il suo quartier generale afghano.

Condividi: