Brexit: Gove resta fuori dal governo

(ANSA) – LONDRA, 14 LUG – Niente poltrona di governo per Michael Gove: il ministro della Giustizia di David Cameron, protagonista di un doppio ‘tradimento’ (prima nei confronti dello stesso Cameron, di cui era alleato da sempre, poi del compagno di cordata referendaria Boris Johnson), non avra’ spazio nel gabinetto di Theresa May. Lo riporta la Bbc. Sconfitto nella corsa alla leadership Tory, dopo essersi candidato in alternativa a Johnson, torna oggi semplice deputato. Con lui resta fuori secondo la Bbc anche la ministra dell’Istruzione uscente, Nicky Morgan, una filo-Ue che tuttavia aveva sostenuto proprio la candidatura del brexiter Gove alla guida del partito.

Condividi: