Calcio: Perotti, lotteremo con la Juve fino alla fine

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – “Per quelle che sono le mie aspettative personali, dopo quanto fatto la scorsa stagione dobbiamo giocare per lo scudetto. Io mi sento in una squadra che può farlo, ho tantissima fiducia nei miei compagni e possiamo lottare con la Juve fino alla fine”. Parola di Diego Perotti. A Torino dopo Dani Alves e l’ex Pjanic, è arrivato anche Benatia a rinforzare il reparto arretrato della squadra di Allegri, mentre la retroguardia giallorossa è stata puntellata con Mario Rui e Juan Jesus e resta in attesa del via libera del Real Madrid per Nacho.”Senza Pjanic si perde un gran calciatore, non averlo più è una perdita importante per la Roma. Lui inventava, nelle partite chiuse poteva fare una giocata per aprirle, ma il calcio è così, nessuno è indispensabile” prova a minimizzare Perotti dal ritiro della Roma in Trentino, evitando di caricarsi di eccessive responsabilità: “A me piace sentirmi importante, ma per diventare un leader mi manca tantissimo, devo giocare di più. Strootman è un leader, è fondamentale per noi”.

Condividi: