Brexit: Boris, usciamo da Ue non dall’Europa

(ANSA) – LONDRA, 14 LUG – “C’e’ un’enorme differenza fra uscire dall’Ue e mantenere le nostre relazioni con l’Europa”. Cosi’ Boris Johnson nella sua prima dichiarazione dal Foreign Office. Johnson ha detto di voler “rimodellare il profilo globale della Gran Bretagna” e “allargarlo ulteriormente”. Pressato su alcune critiche europee alla sua nomina, ha quindi notato d’aver “ricevuto con piacere la prima telefonata” di congratulazioni dal segretario di Stato Usa, John Kerry.

Condividi: