Calcio: Lazio, tifosi contestano Lotito

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – Sono circa un migliaio i tifosi della Lazio che hanno invaso piazza Santi Apostoli a Roma per contestare l’operato della società biancoceleste. Una protesta tenuta sotto controllo delle ingenti misure di sicurezza predisposte dalle forze dell’ordine attorno alla piazza, uno dei luoghi nevralgici del centro storico romano, in questo periodo affollato di turisti, incuriositi dall’inconsueto assembramento di folla. A salutare la protesta, oltre ad alcuni fumogeni, cori contro il patron laziale. Dopo l’inno biancoceleste, anche i consueti striscioni di contestazione che colorano ogni domenica la Curva nord. Pronto anche un maxi striscione di 40 metri contro il presidente biancoceleste. Non mancano neppure i cori contro Spaccarotella, il poliziotto che sparò e uccise Gabriele Sandri.

Condividi: