Centro Italiano Venezuelano di Caracas: Diciannove anni con il nostro Gruppo Arlecchino

_MG_0296

CARACAS.- Usanze, colori, musiche, nostalgie appassionate di un Paese che non è mai scomparso dal nostro cuore, dalla nostra mente… dalle nostre vite: l’Italia. E… se parliamo d’”Italia”, è davvero molto difficile separarne i meravigliosi sentimenti da quelli evocati dal “Gruppo Arlecchino”, diretto magistralmente da Gaspare La Rocca e che ha festeggiato “in grande” il proprio anniversario attorniato da familiari, amici, soci del nostro “Centro”, proponendoci lo stupendo spettacolo intitolato: ”Abballu Senza Sballu”.

_MG_0313

Intonati, squisiti, i costumi ispirati alla moda del XVIII Secolo e piene di stile e grazia, le coreografie.

Moltissimi, gli invitati, tra i quali: “Grupo de Danzas Eiras Nosas” dell’”Hermandad Gallega”, “Esbert Dansaire Terra Nostra” del “Centro Catalan” di Caracas e il “Grupo Folklorico” del Centro Portoghese (Caracas).

Davvero meritatissimi i riconoscimenti che hanno coronato, per l’occasione, il percorso artistico del “Grupo Arleccino” e quelli diretti a invitati particolari.

Da questa nostra Tribuna, (fedele testimonianza da ormai tantissimi anni della intensa vita culturale del Centro Italiano Venezolano di Caracas), le cordiali felicitazioni a Gaspare La Rocca e tutti i volenterosi artisti componenti il nostro “Gruppo Arlecchino”.

Condividi: