Rio: dopo Nizza sicurezza rafforzata

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 15 LUG – Le autorità brasiliane hanno reso noto che in seguito all’attacco terroristico avvenuto ieri a Nizza saranno rafforzate le misure di sicurezza in vista delle Olimpiadi di Rio, con il probabile aumento dei check-point dal prossimo mese. Il ministro della Difesa, Raul Jungmann, lo ha annunciato sul canale radio CBN. Jungamann si è detto rammaricato per i disagi alla mobilità della città che saranno causati dell’aumento dei punti di controllo e non ha fornito dettagli su ulteriori misure. Il consigliere militare capo del governo brasiliano, Sergio Etchegoyen, da Brasilia ha detto che le autorità hanno in programma un incontro per individuare eventuali falle nel piano di sicurezza delle quali potrebbero approfittare terroristi per condurre un attacco come quello di Nizza.

Condividi: