Incidenti montagna: trovata salma alpinista in val Martello

(ANSA) – BOLZANO, 17 LUG – Il cadavere di un alpinista, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato a 3.200 metri di quota su Punta Peder, in val Martello. Si dovrebbe trattare di Dietmar Koether, un turista tedesco di 57 anni, scomparso durante un’escursione nella zona lo scorso settembre. Il ritrovamento è stato fatto da alcuni turisti ai piedi di canalone. La salma è stata poi recuperata dal soccorso alpino e dai carabinieri. Nelle prossime ore è atteso l’arrivo di un parente dalla Germania per l’identificazione. Dopo la scomparsa, per molti giorni, una quarantina di uomini erano stati impegnati nelle ricerche tra la val Martello e la Valfurva.

Condividi: