Spagna: costituito nuovo parlamento, primo test per Rajoy

(ANSA) – MADRID, 19 LUG – Il nuovo Parlamento spagnolo eletto alle politiche del 26 giugno si è riunito questa mattina a Madrid in seduta costitutiva. L’elezione del presidente del Congresso dei deputati è il primo grande test per il premier uscente il Pp Mariano Rajoy, che punta a formare il nuovo governo in condizioni molto complicate. I popolari (137 seggi su 350) hanno proposto la candidatura del ministro dei trasporti uscente Ana Pastor, una fedelissima di Rajoy, appoggiata anche da Ciudadanos (32 deputati). Il Psoe (85 deputati) presenta il presidente uscente Patxi Lopez e Podemos (71) il catalano Xavier Domenech. Al primo turno è necessaria la maggioranza assoluta, almeno 176 voti, al secondo viene eletto il candidato più votato. Ieri Rajoy ha concluso un accordo con il leader di Ciudadanos Albert Rivera sulla candidatura di Pastor che secondo diversi analisti potrebbe prefigurare un possibile patto di governo fra le due formazioni moderate.

Condividi: