Boldrini, ddl tortura non è contro qualcuno ma per tutti

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “Si tratta di un provvedimento atteso da molti anni che rafforza la nostra democrazia non ci possono essere altre letture non è un provvedimento contro qualcuno, ma a garanzia di tutti. Mi auguro che quando tornerà qui venga caldendarizzato quanto prima”. Lo afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini, parlando durante la Cerimonia del Ventaglio del ddl per il reato di tortura attualmente all’esame del Senato.

Condividi: