Ripristinate le somme dei tagli a lingua e cultura

Ripristinate le somme dei tagli a lingua e cultura
Ripristinate le somme dei tagli a lingua e cultura
Ripristinate le somme dei tagli a lingua e cultura

ROMA – Per il momento, pare che il pericolo sia rientrato. Le somme destinate ai corsi di lingua e cultura italiana, che avevano subito un taglio preoccupante, pare siano state ripristinate. Lo rendono noto, con una dichiarazione congiunta, i Senatori Francesco Giacobbe, Claudio Micheloni, Renato Turano, Aldo di Biagio e Fausto Longo.

“Apprendiamo con soddisfazione del ripristino delle somme decurtate ai corsi di lingua e cultura italiana all’estero”, dichiarano per poi commentare:

“Così come promesso il Governo ha recuperato i 2.5 milioni di tagli”.

E aggiungono:

“Ad Enzo Amendola il nostro grazie per il risultato ottenuto. Ribadiamo la nostra disponibilità ed il nostro impegno per affrontare insieme i temi e le problematiche che ci hanno visti in prima linea in questi anni a favore degli italiani all’estero”.

(redazione)