Ramos Allup: “Ancora non si è deciso se partecipare al dialogo promosso da Unasur”

Henry Ramos Allup y Zapatero (Por CRISTIAN HERNÁNDEZ)
Henry Ramos Allup y Zapatero (Por CRISTIAN HERNÁNDEZ)
Henry Ramos Allup y Zapatero (Por CRISTIAN HERNÁNDEZ)

CARACAS – Nonostante le pressioni, il Tavolo dell’Unità non ha ancora deciso se accettare o no la mediazione di Unasur. Lo ha affermato il presidente del Parlamento, Henry Ramos Allup che ha comunque assicurato che qualora la “Mud” considerasse opportuno partecipare al dialogo, resterebbero invariati i paletti posti: libertà dei prigionieri politici, realizzazione del Referendum Revocatorio, rispetto delle istituzioni e dei poteri pubblici, libertà di espressione e riconoscimento della crisi umanitaria.

Il presidente dell’An ha ammesso di aver ricevuto una lettera del Segretario Generale di Unasur, Ernesto Samper, invitando la Mud al dialogo col governo e con gli ex presidenti che hanno assunto la responsabilità della mediazione.

Ramos Allup ha commentato che non ha ancora risposto per iscritto a “Unasur”, che la Mud non ha ancora preso una decisione e che spera di poter dare una risposta definitiva questo fine settimana.