Calcio venezuelano: Caracas-Zamora il match clou della quinta giornata

Calcio venezuelano: Caracas-Zamora il match clou della quinta giornata
Calcio venezuelano: Caracas-Zamora il match clou della quinta giornata
Calcio venezuelano: Caracas-Zamora il match clou della quinta giornata

CARACAS – Non ci sono dubbi, in questo weekend calcistico gli occhi dei tifosi del calcio venezuelano saranno puntati sul campo del Cocodrilos Sport Park che fará da cornice alla gara Caracas-Zamora. Per noi italo-venezuelani sarà una sorta di derby in panchina ci sono due allenatori di origine italiana: l’abruzzese Antonio Franco su quella del Caracas ed il campano Francesco Stifano su quella dello Zamora.

La corazzata bianconera di Stifano naviga comodamente in vetta alla classifica con 12 punti in 4 incontri disputati. Nel turno infrasettimanale lo Zamora ha battuto per 1-0 il Llaneros, grazie ad una rete di Richard Blanco.

Per il tecnico campano l’ottimo inizio è frutto del lavoro a puntino svolto a livello collettivo: “Tutto questo è arrivato grazie ai test effettuati durante il ritiro prestagionale. I nuovi innesti si sono ingranati alla perfezione nei meccanismi della nostra squadra.

Adesso abbiamo un divario tra noi e le nostre inseguitrici che ci permetterá di fare un po’ di turn over in vista dei prossimi impegni. Noi vogliamo lottare fino in fondo sui tre fonti dove saremo impegnati (Campionato, Coppa Venezuela e Coppa Sudamericana, n.d.r), per questo motivo ruoterò i miei giocatori per amministrare bene le forze, questo turn over verrá effettuato sopratutto nelle gare della Primera División”.

Dopo aver messo in bacheca la vittoria contro il Llaneros, lo Zamora è l’unica squadra a punteggio pieno nel Torneo Clausura. Se vogliamo, mettere in risalto l’ottimo lavoro svolto da Francesco, nella classifica ‘acumulada’, vale a dire la somma dei punti dell’Apertura ed del Clausura il suo Zamora è primo con 52 punti, 10 in più del diretto avversario: il Deportivo Táchira. Dal canto suo, i capitolini, in questo Torneo Clausura hanno un bilancio di una vittoria, due pareggi ed un ko.

Negli almanacchi, troviamo che capitolini e llaneros si sono affrontati in 28 occasioni con un bilancio di 10 vittorie per i ‘rojos del Ávila’, 9 pareggi e 9 successi per i bianconeri. Il Caracas ha segnato 34 reti e ne ha subite 27. Queste cifre dimostrano la parità che esiste tra queste due formazioni.

Nella capitale venezuelana, si sono affrontati in 14 occasioni con un saldo di sette vittorie per i padroni di casa, quattro pareggi e successi per gli ospiti. L’ultima volta che si sono affrontate queste squadre è stato durante l’octagonal del Torneo Apertura, in quell’occasione ad imporsi è stata la squadra di Stifano.

Il Deportivo La Guaira dell’italo-venezuelano Eduardo Saragò ospita nel Metropolitano di Cabudare il Portuguesa. Nel turno infrasettimanale il tecnico di origine calabrese ha festeggiato la sua 160ª vittoria in carriera la 140ª in Primera División.

Completano il quadro della quinta giornata: Aragua-Zulia, Deportivo Lara-Petare, Deportivo Táchira-Ureña, Estudiantes de Caracas-Monagas, Estudiantes de Mérida-Carabobo, JBL Zulia-Deportivo Anzoátegui, Llaneros-Trujillanos e Mineros-Atlético Venezuela.

Fioravante De Simone

Condividi: