Nizza: a Milano le esequie di una delle vittime italiane

(ANSA) – MILANO, 23 LUG – Sono iniziati nella parrocchia dei Santissimi Nabore e Felice, a Milano, i funerali del novantenne Mario Casati, una delle vittime della strage di Nizza dello scorso 14 luglio. Presente in chiesa il sindaco di Milano Giuseppe Sala con la fascia da primo cittadino. “Il momento grave che stiamo vivendo anche in Europa – ha scritto in un messaggio l’arcivescovo di Milano, Angelo Scola – chiede a ciascuno una invocazione e una preghiera speciale allo Spirito di Gesù risorto perché risvegli la nostra fede troppo assopita e ci renda attivi costruttori di una civiltà degna della nostra storia e soprattutto capace di prospettiva, di ridarci una speranza affidabile”. Scola ha parlato anche di “dolorosissima prova del barbaro trapasso del vostro caro Mario”. Nel pomeriggio si svolgeranno le esequie dell’altra vittima milanese, Maria Grazia Ascoli.

Condividi: