Calcio: sconfitta Juve non preoccupa Allegri, buon test

(ANSA) – TORINO, 23 LUG – “Siamo stati ordinati sia nel primo che nel secondo tempo: potevamo anche fare meglio, ma comunque è stato un buon test”. Nonostante la sconfitta ai rigori, Massimiliano Allegri si dice soddisfatto dell’amichevole disputata in Australia contro la squadra locale del Melbourne Victory. “Abbiamo preso un gol in modo ingenuo, ma nel complesso anche i più i giovani hanno fatto 45 minuti molto buoni”, aggiunge il tecnico bianconero sul sito del club. Non hanno giocato Pjanic, Benatia e Pereyra: “Li ho lasciati fuori perché erano carichi per il lavoro svolto, saranno a disposizione per la prossima partita”, spiega Allegri, che si coccola Blanco Moreno, autore del gol del momentaneo vantaggio durante i 90 chiusi poi sull’1-1. “Il ragazzo ha un ottimo piede, ha fatto una rete veramente bella”.

Condividi: