Solar Impulse decollato per ultima tappa giro del mondo

(ANSA) GINEVRA, 24 LUG – L’aero svizzero Solar Impulse 2 è decollato stanotte dall’aeroporto internazionale del Cairo per l’ultima tappa del primo giro del mondo compiuto con un velivolo ad energia solare. Solar Impulse é ora diretto ad Abu Dhabi dove è atteso il 26 luglio dopo un volo di due giorni e due notti, a seconda delle condizioni atmosferiche, e da dove era iniziata la sua avventura di nel marzo 2015. Ai comandi dell’aereo Si2, che vola senza carburante ma grazie all’energia del sole, lo svizzero Bertrand Piccard, creatore e presidente del progetto Solar Impulse. Quest’ultima tappa, si legge in un comunicato, si presenta difficile quanto le 16 precedenti, per le quali Bertrand Piccard e André Borschberg, Ceo e cofondatore di Solar Impulse, si sono alternati alla guida del velivolo. L’elevata temperatura nella regione in questo periodo dell’anno può “causare, anche ad alta quota, correnti termiche e turbolenze costringendo il pilota a indossare la maschera d’ossigeno per periodi più lunghi”, prosegue il comunicato.

Condividi: