Turchia: revocata licenza alla ‘banca di Gulen’

(ANSAmed) – ISTANBUL, 24 LUG – L’organismo turco per la supervisione degli istituti bancari (Bddk) ha revocato la licenza all’istituto di credito Bank Asya per presunti legami con l’imam e magnate Fethullah Gulen, accusato da Ankara di essere dietro il fallito golpe. Lo ha reso noto lo stesso istituto con un comunicato. Bank Asya era già stata commissariata lo scorso anno e posta sotto il controllo del Fondo statale di garanzia dei depositi (Tmsf).

Condividi: