Assenteismo, Gip sospende 5 dipendenti Comune del Ragusano

(ANSA) – SCICLI (RAGUSA), 26 LUG – Sono stati sospesi per tre mesi dal servizio cinque dipendenti del Comune di Scicli che, subito dopo aver timbrato il badge, per loro e per altri, si assentavano dal posto di lavoro per svolgere faccende personali. Il provvedimento, emesso dal Gip di Ragusa, Claudio Maggioni, su richiesta della sostituto Valentina Botti, è stato notificato da carabinieri della compagnia di Modica. Gli indagati sono impiegati del servizio scuolabus: secondo l’accusa, dopo avere accompagnato gli alunni nelle scuole invece di svolgere le altri mansioni previste da contratto si allontanavano senza permesso dal posto di lavoro. Poi tornavano per a timbrare l’uscita. le indagini si sono avvalsi di servizi di osservazione, controllo e pedinamento e sono state supportate dalla riprese di telecamere I cinque sono indagati per truffa in concorso ai danni di un ente pubblico e di false attestazioni o certificazioni da parte di dipendente pubblico. (ANSA).

Condividi: