Afghanistan: sventato attentato a scuola femminile Kabul

(ANSA) – KABUL, 26 LUG – I servizi di intelligence afghani hanno sventato un attacco ad una scuola femminile di Kabul individuando e ferendo nella provincia centrale di Logar il kamikaze incaricato di farsi esplodere fra le studentesse. Lo riferisce oggi Tolo Tv. In un comunicato diffuso oggi, precisa l’emittente, la Direzione nazionale per la sicurezza (Nds) ha indicato che l’attentatore suicida, di nome Bakhtullah, è stato localizzato nel distretto di Khoshi della provincia di Logar. Il kamikaze ferito e catturato, si dice ancora, ha confessato di essere stato reclutato da un comandante della Rete Haqqani di nome Rehan, che gli ha impartito a Peshawar, in Pakistan, la formazione necessaria per realizzare l’attentato nel distretto di Chahar Asiab a Kabul.

Condividi: