Rio 2016: judo, via libera per squadra russa

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – Semaforo verde per la squadra russa di judo ai Giochi di Rio. Dopo il via libera della federazione internazionale del tiro ai 18 atleti russi qualificati per le Olimpiadi, è arrivato anche l’ok di quella del judo, di cui Vladimir Putin e’ presidente onorario. Dopo aver analizzato il rapporto McLaren e prese in considerazione le indicazioni del Cio, il presidente della federazione internazionale di judo, Marius Vizer, ha fatto sapere che tutti gli 11 atleti qualificati saranno regolarmente al via delle Olimpiadi. “Chi è pulito deve andare ai Giochi – ha spiegato in un comunicato – capisco l’enorme impatto negativo per lo sport di questo scandalo doping, ma gli atleti russi puliti hanno il diritto come tutti gli altri di partecipare alle Olimpiadi”.

Condividi: