No ddl prescrizione entro estate. M5s, manca accordo

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – La riforma del processo penale che contiene norme su prescrizione e intercettazioni non approderà nell’Aula di Palazzo Madama prima dell’estate. Lo ha confermato il portavoce del M5S Stefano Lucidi al termine della Conferenza dei Capigruppo del Senato che ha stabilito il calendario dei lavori dell’Aula fino alla prima settimana di settembre. “Vi riporto quanto detto dal governo – spiega Lucidi – non c’e’ accordo per andare in Aula prima dell’estate sulla prescrizione. Nonostante quello che dice Orlando”.

Condividi: