Turchia: ministro Giustizia, Gulen potrebbe scappare da Usa

(ANSAmed) – ISTANBUL, 28 LUG – Le autorità turche hanno ricevuto informazioni di intelligence secondo cui l’imam e magnate Fethullah Gulen, accusato da Ankara del fallito golpe, potrebbe presto cercare di fuggire dagli Stati Uniti, dove risiede dal 1999, verso un Paese che non abbia un accordo di estradizione con la Turchia. Lo ha detto ad Haberturk il ministro della Giustizia, Bekir Bozdag, citando come possibili mete di Gulen l’Australia, il Messico, il Canada, il Sudafrica o l’Egitto.

Condividi: