B&B a luci rosse,Csm sospende magistrato Cassazione indagato

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – La sezione disciplinare del Csm, a quanto si apprende, ha disposto, in via cautelare, la sospensione dalle funzioni e dallo stipendio, nonché il collocamento fuori dal ruolo organico della magistratura per Giuseppe Caracciolo, consigliere di Cassazione. La decisione è legata alla vicenda che vede il magistrato indagato con l’ipotesi di favoreggiamento della prostituzione nell’ambito di un’inchiesta della procura di Lecce. Il magistrato, che è indagato insieme alla sua compagna, è proprietario di un appartamento adibito a bed and breakfast e dato in affitto, in cui la polizia, all’inizio di luglio, ha scoperto che si prostituivano alcune ragazze straniere.

Condividi: