Terrorismo: Alfano, altre due espulsioni in ultime ore

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – “Nelle ultime ore abbiamo provveduto ad altre due espulsioni” per motivi di sicurezza: lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, durante una conferenza stampa a Roma, parlando di sicurezza e dei rischi legati al terrorismo. Alfano ha parlato anche degli ‘obiettivi sensibili’: “noi abbiamo un elenco che non è fisso’ – ha spiegato – durante questi anni di mia presenza al Viminale più volte ho invitato i prefetti a rivalutare gli obiettivi sensibili del loro territorio, perché un obiettivo non è stabilmente in una condizione di rischio. Ho chiesto, e ottenuto, dai prefetti una rivalutazione dei profili di rischio dei singoli obiettivi per singoli territori”. “La nostra strategia – ha aggiunto il ministro – prevede una sicurezza e un controllo dei siti e degli obiettivi a rischio, che vengono individuati sulla base delle valutazioni dei nostri organismi tecnici, territorio per territorio”.

Condividi: