Renzi, io non dico che tutto va bene

(ANSA) – TOLENTINO (MACERATA), 28 LUG – “Io non dico che tutto va bene. Dico che se ciascuno di noi fa la sua parte, le cose possono finalmente andare meglio. E voi, come Arena, siete un simbolo e un segnale a livello mondiale”. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi lo ha detto nel suo discorso ai dipendenti dell’azienda Arena di Tolentino (Macerata), visitata prima di recarsi in Umbria per l’inaugurazione della Quadrilatero Marche-Umbria. “Questo – ha aggiunto il premier – è quello che serve all’Italia: ciascuno fa un pezzettino e ci crede”. L’Arena, ha ricordato, “è un’azienda che sta assumendo ed è un bene. Siamo contenti che ci siano più posti di lavoro, perché per l’Italia è fondamentale avere più posti di lavoro, è fondamentale che il Jobs Act possa essere ulteriormente utilizzato, è fondamentale che diamo una mano alle aziende per fare investimenti, e che si aprano strade”.

Condividi: