Terrorismo: bandite borse e valigie dalle spiagge di Cannes

(ANSA) – PARIGI, 28 LUG – Borse o valigie di grosse dimensioni sono state bandite per l’estate dalle spiagge di Cannes: lo ha deciso il sindaco della celebre località turistica della Costa Azzurra, David Lisnard, come “misura di sicurezza” antiterrorismo nel quadro dello stato d’emergenza decretato in Francia fino al gennaio del 2017. In particolare la delibera comunale vieta di passeggiare lungo il litorale o sulle spiagge con borse di grosse dimensioni o altre valigie. Il timore è che possano nascondere armi o esplosivi. “La polizia municipale e tutti gli altri agenti hanno ora il diritto di allontanare chiunque porti un borsone”.

Condividi: