Pd: Speranza, o si cambia linea o si va a sbattere

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – “Oggi si fa un gran parlare del cambio dei toni di Renzi. Ieri si discuteva attorno al cambio di assetti tra i vicesegretari e nella sua segretaria. Mi sembrano discussioni lontane dalla realtà”. Lo afferma il leader della sinistra Pd Roberto Speranza.. “Quello che a noi interessa – aggiunge – è il cambio di linea politica a partire dalle questioni che riguardano la vita delle persone. Su questo si gioca la partita decisiva e senza cambiamenti profondi si rischia di andare a sbattere. Serve prima di tutto una svolta nelle politiche sociali a partire da scuola, lavoro, sanità e lotta alla povertà. E poi serve far sul serio sulla legge elettorale. Il Pd con 400 parlamentari non può nascondersi”, conclude Speranza.

Condividi: