Bargnani saluta l’Nba e va in Spagna

Andrea Bargnani in azione durante la partita Italia-Croazia del Fiba Qualifyin Tournament 2016 presso il Palalpitour, Torino, 5 Luglio 2016 ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO
Andrea Bargnani in azione durante la partita Italia-Croazia del Fiba Qualifyin Tournament 2016 presso il Palalpitour, Torino, 5 Luglio 2016 ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO
Andrea Bargnani in azione durante la partita Italia-Croazia del Fiba Qualifyin Tournament 2016 presso il Palalpitour, Torino, 5 Luglio 2016 ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO

ROMA – Dopo dieci anni, Andrea Bargnani lascia l’Nba e torna in Europa, per l’esattezza in Spagna, al Laboral Kutxa Baskonia. Il “Mago”, che da febbraio era rimasto senza squadra dopo la breve esperienza con i Brooklyn Nets, ha firmato un contratto biennale, come si legge anche sul sito internet del club di Vitoria-Gasteiz, nei Paesi baschi.

“Sono felice di entrare a far parte di un grande e storico club come il Baskonia – ha scritto su un social network il 30enne lungo azzurro – Continuare ad avere un ruolo importante all’interno di un progetto ambizioso era l’obiettivo personale principale che mi ero prefissato. Non vedo l’ora di iniziare”.