Vettel: “In Ferrari gente giusta”

Technicians push the car of German Formula 1 race driver Sebastian Vettel of Scuderia Ferrari to the FIA inspection at Hockenheimring in Hockenheim, Germany, 28 July 2016. The Grand Prix of Germany starts on 31 July 2016. EPA/JAN WOITAS
Technicians push the car of German Formula 1 race driver Sebastian Vettel of Scuderia Ferrari to the FIA inspection at Hockenheimring in Hockenheim, Germany, 28 July 2016. The Grand Prix of Germany starts on 31 July 2016.  EPA/JAN WOITAS
Technicians push the car of German Formula 1 race driver Sebastian Vettel of Scuderia Ferrari to the FIA inspection at Hockenheimring in Hockenheim, Germany, 28 July 2016. The Grand Prix of Germany starts on 31 July 2016. EPA/JAN WOITAS

ROMA – “Non ho molto da aggiungere a quanto detto sull’avvicendamento di Allison con Binotto. Mattia è da tanto tempo con noi, ha esperienza, conosce la squadra come le sue tasche. Non credo che cambierà più di tanto per la corsa di domenica, ma in futuro si”.

Sebastian Vettel ha commentato così l’addio di James Allison, sostituito con Mattia Binotto, alla vigilia del Gp di Germania sul circuito di Hockenheim.

“Credo che abbiamo le persone giuste nella squadra – ha aggiunto Vettel – Il presidente Marchionne ha grosse aspettative sul team e ci spinge sempre con molta convinzione. Passa molto tempo con noi a Maranello e sa di cosa parla. Ripeto la direzione è quella giusta, sono contento di tutto il team”.