Sottrae la pistola a guardia giornata e semina il panico

(ANSA) – NAPOLI, 29 LUG – Ha seminato il panico correndo tra i viali del Centro direzionale, a Napoli, impugnando una pistola che poco prima aveva sottratto ad un vigilantes. Il fatto è avvenuto nella mattinata di oggi, poco prima dell’apertura degli uffici. Protagonista un giovane straniero, molto probabilmente proveniente dall’Africa, che è stato bloccato poco dopo dalla polizia e che, al momento, non è stato ancora identificato. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il giovane dinanzi alla stazione della Circumvesuviana ha dato uno spintone al vigilantes e poi ha preso l’arma. Quindi ha iniziato a correre lungo i viali dove affacciano i palazzi che ospitano numerosi uffici. Diverse persone terrorizzate si sono riparate nei bar e nei locali pubblici. La polizia ha poi accertato che il giovane era già stato visto nella giornata di ieri ed era stato notato per il suo comportamento. Non si esclude che possa essere uno dei tanti fissa dimora che girano l’area del Centro direzionale e la stazione ferroviaria.

Condividi: