Calcio: Montella, il Milan vuole stupire

(ANSA) – MILANO, 30 LUG – “Ci servono umiltà e sacrificio. Servono anche altre componenti come la qualità, ma questa è una buona base”: Vincenzo Montella ammette che il suo Milan ha margini di miglioramento e promette “sicuramente cercheremo di stupire, l’entusiasmo è importante ma non deve sfociare nell’euforia. Dobbiamo pensare in grande sì, ma anche rimanere con i piedi per terra. L’obiettivo è tornare in Europa”. In conferenza stampa a San Francisco la scorsa notte, alla vigilia dell’amichevole contro il Liverpool, l’allenatore rossonero ha spiegato che il Milan “giocherà per il risultato. Cercheremo di continuare a vincere perché vogliamo fare bella figura. Anche contro il Liverpool sarà importante mantenere alta l’asticella, anche perché loro hanno iniziato la preparazione prima di noi. Sarà un banco di prova importantissimo – ha concluso, come si legge sul sito del club -, ma è nelle difficoltà che dobbiamo dimostrare quanto valiamo”.

Condividi: