Dramma in piscina per recuperare palla,morto secondo bambino

(ANSA) – TORINO, 30 LUG – Non ce l’ha fatta il bambino che giovedì è caduto in una piscina di Centallo, nel Cuneese, con un amico coetaneo morto poco dopo. Il piccolo è deceduto nel pomeriggio all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, dove era ricoverato in prognosi riservata. La famiglia ha autorizzato l’espianto degli organi. L’incidente per recuperare un pallone finito in acqua. Entrambi i ragazzini deceduti non sapevano nuotare.(ANSA).