Calcio: Pescara, Oddo aspetta rinforzi

(ANSA) – PALENA (CHIETI), 31 LUG – “Io lavoro con i giocatori che ho a disposizione. È normale essere preoccupati quando manca qualche pedina. La società è cosciente di quello che manca. È normale che prima i giocatori arrivano, meglio è. Questo è un mercato difficile. Appena puntiamo ad un giocatore, subito si avventano su di lui altre squadre”. Massimo Oddo fa il bilancio dopo 18 giorni di ritiro del suo Pescara, con un occhio in particolare sul mercato. Il tecnico degli abruzzesi non ha nascosto qualche preoccupazione per il mancato arrivo dei rinforzi richiesti, considerando che fra venti giorni partirà il campionato. Bene, invece, sul fronte della preparazione. “Ho sentito parlare di Osvaldo, Balotelli, ma noi non possiamo arrivare a questi giocatori – sottolinea -. Tanti dei nomi usciti fuori in questi ultimi giorni sono per noi inarrivabili. Ci hanno proposto tanti nomi, ma io non mi accontento. Alcuni non li ho voluti. Pizarro? Avevamo con lui già raggiunto un accordo, ma poi ha deciso di non spostarsi da casa”.

Condividi: