Migranti: Vienna pronta ad inviare soldati in Ungheria

(ANSA) – BOLZANO, 3 AGO – Vienna è pronta ad inviare soldati in Ungheria in sostegno dei controlli di frontiera. Lo ha annunciato il ministro della difesa austriaco Hans Peter Doskozil, che è fiducioso che un accordo sarà raggiunto entro agosto. Da alcune settimane una ventina di poliziotti austriaci stanno già presentando servizio lungo il confine tra Ungheria e Serbia. L’invio di soldati – secondo Doskozil – ha anche “un aspetto umanitario”.

Condividi: