Calcio: Ronaldo-Real Madrid, accordo totale sul rinnovo

(ANSA) – ROMA, 4 AGO – Ci sarebbe accordo totale fra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid per il prolungamento del contratto del fuoriclasse portoghese, ora in scadenza nel 2018: l’unica incertezza prima dell’ufficializzazione riguarderebbe infatti la nuova scadenza, il 2020 o il 2021, quando CR7 avrà 35 o 36 anni. Lo sostiene il quotidiano sportivo spagnolo As, ricordando che già a giugno Ronaldo aveva espresso il desiderio di chiudere la carriera con i merengue superando anche i 40 anni. As aggiunge che l’intesa confermerà lo stipendio attuale del giocatore (21 mln di euro netti a stagione) e che tutto si concluderà nei prossimi giorni con l’arrivo a Madrid dell’agente Jorge Mendes. Ronaldo è ancora in vacanza negli Stati Uniti e si riunirà al club solo il 10 agosto. Ieri, intanto, ad East Rutherford (New Jersey) la squadra di Zinedine Zidane ha sconfitto 1-0 il Bayern di i Carlo Ancelotti in una gara dell’International Champions Cup: decisiva la rete al 79′ di Danilo.

Condividi: