Maxi operazione antiabusivismo in Piazza San Marco a Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 5 AGO – Una maxioperazione contro il commercio abusivo è stata portata a termine nella serata di ieri, in piazza San Marco, dalla Polizia municipale di Venezia in collaborazione con la Polizia e l’Esercito. Ventisette vigili urbani hanno bloccato tutti gli accessi della piazza mettendo in fuga i venditori abusivi presenti verso i Giardinetti reali, dove li attendevano altri agenti coadiuvati dalla pattuglia mista Polizia-Esercito. Sono stati così fermati per l’identificazione e accompagnati al Comando 23 cittadini del Bangladesh, 19 dei quali sono stati foto-segnalati perché trovati sprovvisti di documenti d’identità.

Condividi: