Uomo trovato morto in casa, segni possibile strangolamento

(ANSA)- VARESE, 5 AGO – Un uomo è stato trovato morto in casa questa mattina in un appartamento a Jerago con Ornago, centro del Varesotto: in base ai primi accertamenti, sul collo vi sarebbero segni compatibili con uno strangolamento. L’allarme è stato dato dal fratello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’uomo, Claudio Silvestri, viveva con la madre al momento in vacanza. Gli inquirenti stanno ricostruendo le sue ultime ore di vita. Le indagini sono coordinate dal procuratore capo della Repubblica di Busto Arsizio (Varese), Gianluigi Fontana.

Condividi: