Finocchiaro, riforme coerenti con programmi centrosinistra

(ANSA) – ROMA, 5 AGO – “Le scelte operate si pongono in piena continuità con quelle elaborate dal centro sinistra già dal 1996 nel programma dell’Ulivo e con i tentativi parlamentari, come con la bozza Violante nella XV legislatura, di riformare la Carta in coerenza con esse”. Così Anna Finocchiaro in un contributo pubblicato oggi sul portale www.sinistraperilsi.it. Una serie di innovazioni, quelle nella riforma costituzionale, fatte “senza sacrificare né la competenza legislativa con la Camera nelle questioni più rilevanti né la piena partecipazione del Senato alla elezione degli organi di garanzia, dal Presidente della Repubblica, ai giudici della Corte Costituzionale”.

Condividi: