Calcio: Ranieri, dimentichiamo quanto abbiamo fatto

(ANSA) – ROMA, 5 AGO – “E’ bene dimenticare quello che abbiamo fatto nella passata stagione e ricominciare a fare il nostro lavoro con cura e meticolosità. Sarà un anno totalmente differente e il campionato ancora più difficile. Le grandi hanno speso di più di noi”. Così il tecnico del Leicester Claudio Ranieri, a due giorni dal Community Shield contro il Manchester United. Siamo una squadra che commette molti errori ma non facciamo mai giocare tranquilli gli avversari – spiega -.I ragazzi hanno capito che i dettagli sono le cose più importanti. Dobbiamo partire con umiltà e senso di appartenenza. Siamo al 60% della forma – aggiunge – Quest’anno dobbiamo ripartire dalla salvezza e poi una volta raggiunta ci piacerebbe stare sotto le grandi. Noi abbiamo fatto una cosa impensabile nella passata stagione”. Quanto alla Champions, “non mi spaventa per il fatto dei tre appuntamenti la settimana. L’unica cosa è la non abitudine a giocare contro le grandissime squadre”.

Condividi: