Calcio: Ventura, per lo scudetto ci saranno sorprese

(ANSA) – ROMA, 8 AGO – “Fare previsioni oggi sullo scudetto lascia il tempo che trova. Tutti dicono che la Juventus sia diventata di un altro pianeta, ma io ci andrei con i piedi di piombo: è vero che ha preso Higuain, ma ha perso Pogba. I bianconeri hanno preso anche Pjanic e Benatia, però nel campionato italiano non ho mai visto una squadra che parte e vince perché è la più forte. Ci saranno sicuramente delle sorprese e sarà un campionato avvincente”. È il parere di Giampiero Ventura, espresso a margine della sua visita odierna nel ritiro della Roma, a Trigoria. Sulla seconda avventura di Luciano Spalletti in giallorosso, Ventura si dice convinto che “conta questa annata: quand’è arrivato, ha dovuto ribaltare una situazione difficile, soprattutto dal punto di vista fisico. Ha fatto molto, i risultati sono stati importanti. Ma ora è questa l’annata importante: partendo dal ritiro e con una rosa quasi al completo. Gli auguro che sia l’annata più importante alla Roma. Ne ha fatte già altre, questa diventerebbe importantissima”.

Condividi: