Incendi: procura Grosseto apre inchiesta su fiamme dolose

(ANSA) – GROSSETO, 8 AGO – Inchiesta aperta dalla procura di Grosseto per la serie di incendi dolosi che stanno flagellando il Grosseto dai primi giorni di luglio. Molti i fascicoli, da quanto si apprende, che sono stati aperti in queste settimane: uno sugli oltre 50 roghi nella piana di Castiglion della Pescaia; un altro sul disastroso incendio di Principina a Mare; un altro, il più recente, sui cinque incendi che domenica hanno distrutto oltre 100 ettari di bosco in provincia di Grosseto. I fascicoli sono stati riuniti in una sola inchiesta. Non dovrebbero, al momento, esserci indagati ma le indagini dei carabinieri sono in fase avanzata. In tutta la Toscana la Regione stima che tra il 6 e 7 agosto ci sono stati 15 roghi e che la superficie di bosco interessata dai fuochi è stata circa 170 ettari, quella non boscata di oltre 50.

Condividi: