Rio: arrestati dieci bagarini

(ANSA) – SAN PAOLO, 8 AGO – La polizia brasiliana ha arrestato dieci persone accusate di rivendere biglietti d’ingresso per assistere alle gare delle Olimpiadi di Rio, acquistati con carte di credito clonate. “I tagliandi sequestrati saranno inviati al comitato organizzatore, probabilmente chi ha acquistato gli altri biglietti potrà assistere ai Giochi”, ha detto il commissario Gilberto Ribeiro, che ha coordinato l’indagine. Ribeiro ha detto che i bagarini hanno venduto anche biglietti per la cerimonia inaugurale a 4.600 reais, circa 1.250 euro.

Condividi: