Sparita mentre va dal parrucchiere, appello della figlia

(ANSA)- MONZA, 8 AGO – Ancora nessuna notizia della pensionata di Varedo (Monza) sparita mentre andava dal parrucchiere a Paderno Dugnano (Milano), il primo agosto scorso. La figlia ha lanciato oggi un nuovo appello. “Mia madre non è malata, non soffre di alcuna patologia – ha spiegato – crediamo si sia persa, ma ora abbiamo paura le possa essere accaduto qualcosa”. Antonietta (Bruna) Turri, pensionata 76enne, è uscita una settimana fa in auto per andare dal parrucchiere al supermercato Carrefour di Paderno Dugnano, dove però non è mai arrivata. L’appello dei suoi familiari ha prodotto alcune segnalazioni della presunta presenza della donna nel centro di Milano e nella stazione di Monza. La sua auto è una Lancia Y color champagne targata EA272PM. La cercano i carabinieri di Desio (Monza), che hanno diffuso le sue generalità e fotografie. Purtroppo la sua auto non è dotata di gps e la donna ha lasciato a casa il suo cellulare. Porta una collanina di padre Pio. Chiunque abbia informazioni può telefonare al 112.

Condividi: